fbpx

Il Paradosso della Delega

Il Paradosso della Delega

Il Paradosso della Delega

Le persone perfezioniste e maniache del controllo fanno fatica nella delega. Se anche tu sei un imprenditore che fa tantissime cose in azienda, probabilmente hai bene presente questa situazione.

Ostacoli alla Delega: “Come me, nessuno mai”

Queste persone dicono di essere perfezioniste e di voler controllare, in realtà sono diffidenti e critiche verso l’operato degli altri (hanno una bassa Comprensione).

È fisiologico, dopo una serie di anni di attività, diventare bravi.

Non tutti comprendono che non sono dei fenomeni ma sono semplicemente esperti. La nostra natura ci porta a pensare di essere insostituibili: “Il cliente vuole me!” “I pagamenti li faccio io.” “Il problema lo risolvo io”.

C’è chi si crogiola nel fatto di ricevere tante telefonate, di non avere tempo. Si lamenta ma pensa sia anche inevitabile.

Qualcuno prova a far fare ad un altro. È perfezionista nel pretendere che la cosa venga fatta solo in un modo, ma non dedica tempo a formare l’altro.

Prova ad affidare qualcosa, l’altro sbaglia, il primo controlla e non è contento allora trattiene e continua ma poi accumula troppo e sbotta.

È tipico dei perfezionisti/controllori cedere alla rabbia, palese o trattenuta.

La Trappola della Delega: “Vedi! Avevo Ragione io”

Non riuscendo ad ottenere come vorrebbe lui, inizia a minacciare ed imporre punizioni. Il delegato ci prova un paio di volte, poi decide che è meglio vivere sereni e chiede per qualsiasi cosa.

BINGO!

Il perfezionista/controllore ora ha la prova provata che senza di lui non si può fare niente!

Il paradosso è che era partito con l’intento di guadagnare tempo e ora si ritrova a perdere più tempo: non agirà lui ma la sua mente sarà occupata, sarà deluso oppure dovrà decidere tutto.

Il paradosso è anche che volevi far crescere la tua azienda ma invece le persone migliori se ne andranno.

Anche nella Coppia…

Il paradosso del controllo si manifesta anche nella coppia.

Il controllore in questo caso è una persona con la Comprensione bassa che non riesce a far sentire speciale il partner, a causa delle sue continue correzioni.

Se il partner è mediocre, resterà tale e forse resterà con te oppure lo lascerai tu.

Se il partner non è un cretino, se ne andrà, quando meno te lo aspetti.

Alcuni strumenti per aiutarti

Per aiutarti a rispondere a fare i primi passi per Delegare, hai una fantastica opportunità: il nostro team di esperti di management ha preparato un questionario che ti aiuta a misurare la tua capacità di Delega.

Si chiama “Analisi dei Sei Pilastri della Leadership”: un questionario di 30 domande mirate che mettono in evidenza le tue doti da imprenditore.

Una volta che hai risposto alle domande, verrà elaborato un report che uno dei nostri esperti ti consegnerà gratuitamente, aiutandoti a capire cosa e come va aggiustato.

Clicca a questo link per compilare il questionario.

Comments 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati