fbpx

Libera il Potenziale delle Persone

Libera il Potenziale delle Persone

Libera il Potenziale delle Persone

Lo scorso 22 dicembre Danilo Dadda, Presidente di Vanoncini SpA, è intervenuto alla nostra Scuola per Imprenditori: ci ha parlato di come possiamo tirare fuori dai nostri collaboratori il loro vero potenziale.

Danilo è uno dei nostri punti di riferimento, anche in OSM.

Da anni nel settore delle costruzioni, è entrato nella Vanoncini quando ancora era una srl ed è arrivato ai vertici dell’azienda fino a diventarne Presidente e a trasformarla in Spa.

Sono diventati i leader dell’edilizia a secco, con 35 milioni di Euro di fatturato annuo e ben 90 persone in azienda.

Di collaboratori Danilo ne ha avuti tanti nel corso degli anni e si è sempre impegnato per aiutarli a realizzarsi sia nel lavoro che fuori.

Visti i traguardi raggiunti, il suo impegno e la sua dedizione hanno decisamente portato risultati…

Cosa devi fare per tirare fuori il vero potenziale?

Ecco alcuni dei consigli che Danilo ci ha lasciato durante il suo intervento:

1) Hai un profilo social? C’è qualcosa di te che non posteresti? Ti consiglio di partire da lì: sistema quella cosa.

2) Per gestire le persone serve empatia. La comprensione non prevede il parlare ma il percepire le emozioni degli altri. Per spiegarci questo concetto, Danilo ci ha raccontato a cuore aperto della sua cagnetta: “Se sto bene, scodinzola vivacemente. Se è stata una giornata pesante, va a prendere un gioco e me lo lancia per farmi giocare. Eccezionale!”

3) La funzione più importante in azienda è il recruiter. La gestione delle persone comincia dal primo incontro, dal colloquio. Ogni persona deve uscire dal colloquio pensando che vorrebbe essere chiamato a lavorare con te. Il candidato che ti piace deve pensare “Wow!”.

4) Ancora prima del colloquio c’è l’attrazione: le persone che si presentano sono quelle che meriti. Quando decidi di diventare una bella persona, finalmente arriveranno belle persone.

5) Le persone che hanno più potenziale sono inevitabilmente i giovani.

6) Una volta delegata una funzione, lascia fare tutto quello che la persona vuole fare. Lo puoi fare solo se lavori tanto sui valori aziendali: l’azienda è una macchina filosofica, una scuola di idee e valori, i tuoi.

7) Un’altra cosa importante è avere una meta e uno scopo che tutti condividono perché ritenuto giusto. Poi, ogni giorno, traccia la rotta.

8) Avrai bisogno di parlare alle persone e toccare le loro corde emotive: per farlo devi parlare di te e delle tue emozioni.

La filosofia di Danilo

In Vanoncini Spa abbiamo imparato a scegliere le persone per il potenziale, cioè per ciò che potrebbero riuscire a fare domani e non per quello che sanno fare oggi. Sappiamo che il nostro lavoro è far esplodere quel potenziale. Avrai dei dubbi se una persona ce la possa fare oppure no. Ci siamo dati una regola: tutti devono farcela.

– Danilo Dadda, Presidente di Vanoncini Spa

Per noi e per i nostri studenti MBS, l’esperienza di Danilo è stato un grande esempio: ci portiamo a casa tanti consigli e un nuovo modo di vedere le persone che scelgono di puntare su di noi per realizzare i propri sogni.

E tu?

Che tipo di persone attrai nella tua azienda? Sei sicuro di riuscire a tirare fuori il loro vero potenziale?

Una Palestra per allenarti: la nostra MBS

Se vuoi avere l’occasione per testare e migliorare le tue doti da imprenditore, ti aspettiamo tutti i mesi alla nostra Mind Business School (MBS): due giornate di formazione con gli interventi di persone che hanno raggiunto un grande successo, proprio come Danilo.

Clicca qui per sapere come partecipare.

Ti aspettiamo alla prossima edizione della nostra MBS a Firenze!

Comments 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati